Giugno segue maggio secondo lo stesso schema: viaggio, scoperte, libertà! Ecco i miei preferiti di maggio, i piani per giugno e il nuovo tema #wetravelweshare.

giugno

BACK – Maggio

Cosa ho fatto a maggio?

Era stato così anche alla fine di aprile: non ho molto di nuovo da raccontarti perché, alla fine, la mia vita sta scorrendo sempre uguale a se stessa: in viaggio intorno alla Nuova Zelanda. Eppure è un pezzetto di vita diverso, speciale, unico: quando sarò vecchia potrò raccontare ai miei nipotini di aver dormito per 4 mesi in un furgoncino, lavandomi solo quando possibile, mangiando quando, dove e cosa capita, ritrovandomi a vivere ogni giorno un luogo diverso con le sue bellezze e le emozioni che comporta. Non so se sia una cosa figa o meno, ma so per certo che non mi pentirò mai di aver fatto questa scelta e di aver vissuto questo viaggio!

giugno

Ogni giorno mi sveglio e ho in testa diecimila pensieri diversi. Ho i miei progetti, i miei propositi, un taccuino stracolmo di elenchi puntati e to-do list. Ma tanti di questi pensieri riguardano anche questo viaggio: che cosa mi sta dando, che cosa mi sta togliendo, quanto e come sto cambiando, che cosa mi sono persa, che cosa troverò al mio ritorno. E penso tanto non solo a questo viaggio, ma anche al concetto di viaggio in generale. Penso così tanto che ne avrei da scrivere per un libro intero! Per ora rimane tutto nella mia testa e lei a volte sembra friggere 🙂

giugno

A maggio siamo tornati a Nelson, abbiamo rivisto i vecchi amici e la nostra ex famiglia ospitante, la nostra scimmietta Aurora, tutta sdentata. Sono stati giorni di emozioni intense, una specie di ritorno a casa che però casa non è.

A maggio ho assaggiato cibo di tutti i tipi, fatto Black Water Rafting, osservato le foche da vicino, tremato di gioia alla vista dei delfini che danzavano a un metro di distanza da me, ammirato panorami da mozzare il fiato, guidato su infinite strade sterrate, camminato per chilometri e chilometri su sentieri fangosi e accidentati, vissuto esperienze spaventose, visitato città e paesi carini e meno carini, dormito in posti inquietanti e in altri pazzeschi, visto e vissuto il mare, le montagne, le colline, i laghi, i fiumi, le persone, le meraviglie e le delusioni di questo Paese che ho imparato ad amare/odiare come si fa con chi si ha un rapporto non sempre facile ma davvero speciale.

giugno

Se mi segui queste cose le sai già, vero? Altrimenti, ecco i link ai diari settimanali di maggio, in caso tu te li sia persi:

Settimana 11
Settimana 12
Settimana 13
Settimana 14
Settimana 15

Ogni giorno trovi qualche aggiornamento anche sui miei account social: seguimi, oppure cerca l’hashtag #B_inNewZealand!

Il mio post preferito…di I’ll B right back

Questo mese non ho dubbi: ho adorato scrivere e rileggere il mio racconto del Black Water Rafting, una delle esperienze più fighe che abbia mai fatto! Ancora più del post, ovviamente, ho adorato l’esperienza vera e propria: muta indossata, pioggia scrosciante, camminate nella foresta pluviale, gita in grotta, larve luccicanti, attraversamenti fluviali a bordo di un ciambellone…è tutto scritto in questo post, in caso sia riuscita a incuriosirti un po’! 🙂

giugno

Il mio post preferito…degli altri

Questo mese ho letto vari post interessanti, ma il mio preferito è stato un articolo molto pratico e utile a chiunque: dal viaggiatore inesperto fino ai grandi navigatori. Eliana gestisce Geco Travels, un blog ricco e davvero ben fatto che mi riprometto sempre di seguire più spesso. Sono mesi e mesi che ho in bozze un post contenente i consigli per viaggiare a costi bassi, ma non mi sono mai decisa a pubblicarlo perché ho sempre paura di essermi lasciata sfuggire qualcosa (il perfezionismo è una malattia, lo so). Ecco, Eliana l’ha fatto al posto mio! Nel suo articolo trovi 10 segreti per trovare voli low cost e, credimi, sono consigli molto utili e tanti di questi non sono per niente scontati! Vai a dare un’occhiata, sia mai che tu riesca a risparmiare qualcosina per il tuo prossimo volo, dopo aver letto 🙂

giugno

© Eliana – Geco Travels

La mia migliore foto su Instagram

Ogni volta che riguardo questa foto mi dico che non avrebbe potuto essere altrimenti, nessun’altra foto che ho postato sul mio account Instagram a maggio sarebbe potuta piacere più di questa. E non perché io sia stata particolarmente brava a scattare, ma perché questo posto lascia a bocca aperta anche solo in foto, talmente è pazzesco! Ti immagini vederlo dal vivo??

Sono i nostri ultimi giorni nella South Island e stiamo esplorando la regione di Marlborough, che si rivelerà una delle nostre preferite dell’isola. Qui stiamo guidando verso French Pass, su uno dei fiordi della regione, e il panorama dalla strada è assolutamente da restare senza fiato!!

FORTH – Giugno

Che programmi ho per giugno?

Il 4 giugno segnerà il nostro undicesimo mese di permanenza in Nuova Zelanda e questo, che lo si voglia o meno, significa solo una cosa: giugno sarà il nostro ultimo mese di viaggio in questo Paese!! Per cui, nessun programma preciso, solo un grande imperativo: godersi il viaggio in ogni suo più minuscolo istante! Perché spesso ci lamentiamo della difficoltà di questo viaggio in molti suoi aspetti, ma sono sicura che poi un po’ ci mancherà! Per cui: godere del viaggio, e stop!!

giugno

Ci sono rimaste 4 settimane circa per visitare tutta la North Island che ci manca (e ce ne manca!!!), per cui gambe in spalla! Macineremo molti più chilometri settimanalmente e viaggeremo in modo meno lento e meno dettagliato. Vogliamo vedere i must dell’Isola Nord e, se ci avanza tempo, tutto quello che riusciamo ad aggiungere. Saranno settimane frenetiche!! Ho paura e non vedo l’ora allo stesso tempo 🙂

giugno

Al di là del viaggio, il 21 giugno sarà il primo giorno dell’estate e io e la mia amica Martina lanceremo un piccolo progetto estivo sul nostro gruppo Facebook di viaggie libri, Exploreading. Sei già iscritto??

#wetravelweshare: l’argomento di giugno

Inizio come al solito con il ringraziare tutte le persone che mi hanno gentilmente dedicato un po’ del loro tempo di maggio per inviarmi una foto: è venuta fuori proprio una bella galleria, grazie!

Per questo mese sono caduta nella più totale mancanza di originalità, ma perdonatemi: non ho resistito!

L’argomento del mese di giugno è

La spiaggia più bella del mondo.

Lo so, lo so: è scontato! Ma che volete farci, il 21 giugno inizia l’estate e l’estate è o non è la stagione preferita di un mucchio di persone? Non la mia…ma vabbè, in qualche modo volevo celebrarla. Per cui, anche un po’ per il fatto che qui è ormai iniziato l’inverno…fammi vedere qual è la tua spiaggia preferita nel mondo! Quella che proprio ti ha tolto il fiato. Spiaggia sabbiosa o di sassolini, bianca, nera o dorata, attrezzata o selvaggia, nota oppure nacosta, in Italia o all’estero…sono davvero curiosa!

Mi raccomando: si parla di spiagge! Non di scogli, scogliere o cose simili, ok?

Regole: sempre le stesse! Ti chiedo per favore di essere preciso: manda un’email a illbrightback@gmail.com, inserendo in oggetto “#wetravelweshare giugno” e allegando la foto da te scelta (una sola!). Aggiungi una descrizione di 50-150 parole circa, raccontandomi qualcosa sulla foto: dove è stata scattata? Che emozioni ti suscita? Perché è la tua preferita?

Inviami tutto entro il 25 giugno, e poi passa a vedere il post finito! Se vuoi lascia un commento…e non dimenticare di condividere 🙂

Per le regole più precise e per farti un bel safari intorno al mondo, ti invito a dare un’occhiata al #wetravelweshare di maggio.


Com’è stato il tuo maggio? Quale sono state le tue emozioni preferite di questo mese? E che progetti “viaggistici” e non hai per giugno? Dai che sono curiosa…lasciami un commento! 🙂