Qui su I’ll B right back, a maggio si fa un viaggio nel mondo animale: il #wetravelweshare più selvaggio che ci sia!!

viaggio nel mondo animale

Un altro mese ricco di bellissime fotografie da parte dei miei amici blogger!

L’argomento del mese di maggio:

“Un viaggio nel mondo animale”

Dopo i tramonti di aprile, rimaniamo in tema natura…ma da un altro punto di vista. Ci sono sempre, in ogni viaggio che facciamo in giro per il mondo, ma spesso rimangono ai margini dei nostri tour, dei nostri interessi, dei nostri obiettivi. Per altre persone, invece, loro sono i veri protagonisti di ogni viaggio: gli animali. Mammiferi, uccelli, rettili, animali rari, nativi, in via d’estinzione, oppure animali domestici inseriti in un contesto nuovo. Con la loro bellezza, la loro forza o la loro tenerezza, sono in grado di dare ai nostri viaggi un significato tutto nuovo!

Questo mese ho chiesto ai blogger di mostrarmi la fotografia scattata durante un incontro con un qualsiasi esemplare animale. Sono arrivati animali di tutti i tipi, provenienti da Europa, Giappone, Africa, Australia…un vero e proprio zoo libero e meraviglioso!

Vieni a farti un safari con noi?? 🙂

Un viaggio nel mondo animale 

Antonella – Merzouga Tours

viaggio nel mondo animale

“Ad ogni latitudine / longitudine, loro sono sempre così, vanitosissimi … ihihihihih … l’ho incontrato a Ouarzazate, Marocco. Vive in totale libertà all’interno di un “ecolodge”, entra ed esce dalla struttura come vuole e ha a sua disposizione ogni ben di Dio della natura: davanti a lui “le barrage de Ouarzazate” ovvero la diga dove nidificano diverse specie di uccelli, non ultimi i Fenicotteri. A fargli compagnia una serie di femmine che gli girano intorno come gallinelle … ihihihih … quando ci siamo visti, ci siamo guardati e tra vanitosi ci siamo riconosciuti 😉 È stato Ammmore a prima vista!!!!”

[Antonella mi ha anche aiutato a raccogliere tante bellissime fotografie a tema “Un viaggio nel mondo animale” da parte di altri viaggiatori: puoi vedere le foto cliccando su questo link! 🙂 ]


Michela – WarmCheapTrips

viaggio nel mondo animale
“Quando la stanchezza chiama, occorre sedersi e riposare…che tu sia una donna o un cervo.”
Nara, Giappone.
In realtà volevo mandare quella in cui 5/6 cervi mi stavano per mangiare per raggiungere i biscotti che avevo in mano…ma poi mi son detta “perché distruggere l’immagine pacifica che la gente ha dei cervi? Nessuno immagina che son dei feroci predatori quando si tratta di cibo” Ahahah”

Luciana – Profondo mare

viaggio nel mondo animale

“Selous-Tanzania-2013. Un safari incredibile e magico per dire addio all’Africa dove abbiamo vissuto e lavorato per un anno. Sotto un albero c’era una famiglia di leoni, la leonessa (al solito) aveva procurato il cibo e il primo boccone era tutto per il  maschio che allontanava in malo modo i cuccioli e azzannava in maniera quasi dolce e delicata la piccola zebra.Vita vera di animali veri.”


Antonietta – Love Hawai’i

viaggio nel mondo animale
Hawai’i 2014.
Eravamo a Big Island, l’isola grande, e quello era il primo giorno di vero caldo che assaporavamo li.
Dal Volcano National Park a più di  1000 metri di altitudine raggiungiamo la “Black Sand Beach” a  Punalu’u,  una spiaggia indimenticabile con un vento fortissimo: la sabbia nerissima e bollente e tante tartarughe che dopo aver deposto le uova stavano tornando al mare.
Resteranno per sempre nella mia anima le briciole della sacra lava ormai gocce di sabbia, un mare sfacciatamente bello e un sole profumato che accarezzava  la pelle mentre guardavamo la bellezza e la calma delle preziose e sacre “na honu” (le tartarughe).
I love Hawai’i my beloved Land.”

Donatella – Una vita in valigia

viaggio nel mondo animale

“Questa foto risale al 2013 quando, per ricerca tesi, sono volata in Australia, dove ho lasciato una parte del mio cuore. L’ha scattata per puro caso la mia coinquilina austriaca Anna una mattina in cui avevamo deciso di andare a vedere i canguri della riserva della nostra università. Solo chi ha avuto la fortuna di vedere un canguro dal vivo nel suo habitat naturale potrà capire la sensazione che si prova… è un animale che abbiamo sempre visto nei cartoni animati, nei film o denutriti negli zoo, ma vederli da vicino, dal vivo, e nutrirli con erba o pezzetti di mela, beh è stato mozzafiato! Uno spettacolo unico! Un ricordo carissimo e bellissimo che custodirò per sempre! Sono così strani, buffi e coccolosi! Poi ci ripensi, quando gli adulti attraversano a velocità lampo la strada dove guidi e inchiodi per evitare di essere travolta!”


Federica – Una ciliegia tira l’altra

viaggio nel mondo animale
“Avevo un sogno quando sono partita per la Patagonia:  vedere i pinguini.
Li ho visti in Cile all’isola Magdalena in Cile, in una fantastica escursione in barca dove ho visto anche i leoni marini e scoperto 3 specie differenti di cormorani.
Di quel  giorno però ricordo soprattutto l’emozione di essere circondata dai pinguini di Magellano, che sono fisicamente piccini, di sentirli urlare in continuazione e avere gli occhi che brillano di gioia!”

Claudia – Diario dal mondo

viaggio nel mondo animale
“Nell’immaginario dei più alla parola Australia corrisponde la parola koala o canguro. E allora la mia foto di oggi non poteva che essere quella di un bellissimo koala selvatico, appollaiato sul suo albero e immerso nella sua attività preferita: dormire! Alla periferita di Adelaide c’è una zona di bush dove si possono trovare decine di koala selvatici e ogni volta che torno in città non manco di farci una capatina per godermeli in tutto il loro splendore.”

Francesca – Chicks & Trips

viaggio nel mondo animale
“Ho avuto la fortuna di vedere dal vivo tanti fantastici animali nei miei viaggi. Avendo un marito appassionato di natura, forse non poteva andare diversamente. Tra tutti gli incontri, ho scelto quello con gli squali a Bora Bora per due motivi. Il primo è perché quello è stato il primo viaggio importante della mia vita (e il primo viaggio non si scorda mai) e il secondo è perché non capita tutti i giorni di nuotare con gli squali ed è un’emozione fantastica.
P.S. quelli della foto sono squali black tip e non attaccano l’uomo (o almeno così dicono).”

Beatrice – Nel cuore della Scozia

viaggio nel mondo animale
“Non potevo non condividere con voi questa fotografia, scattata in Scozia l’anno scorso, proprio in questo periodo dell’anno. Per la prima volta nella mia vita ho realizzato il sogno di vedere i simpaticissimi puffins! Ho preso parte ad un’escursione sulle Treshnish Isles, al largo dell’Isola di Mull sulla costa occidentale scozzese ed è stata senza ombra di dubbio l’escursione più bella che io abbia mai fatto: abbiamo visitato l’Isola di Lunga dove è presente una grande colonia di puffins, questi bellissimi uccelli dal becco colorato, goffi e curiosi a tal punto che ci si poteva avvicinare a poche decine di cm per scattare fotografie. Inutile dire che ho scattate a centinaia, ma questa è la mia preferita in assoluto!”

Eleonora – Pain de route

viaggio nel mondo animale
“Una coppia delle decine di tursiopi al largo del Parco dell’Uccellina, nella Maremma toscana, che ci hanno circondati a inizio aprile. Delfini, tursiopi e stenelle sono sempre incuriositi dalle barche e nuotano con una velocità impressionante seguendone la rotta, fischiando e giocando tra loro. Uno spettacolo incredibile ogni volta, specialmente trovandosi in Italia e non in un paradiso esotico ;)”

Martina & Gabriele – Spignattando

viaggio nel mondo animale
“Se pensiamo ad animali….torniamo subito alla vacanza a Tenerife nel 2015 e al Loro Parque. Se si potesse ti manderemmo tutta la cartella foto con tantissimi animali, pinguini buffi, scimmioni scontrosi, pappagalli coloratissimi….ma abbiamo scelto lei: l’orca! Vederla dal vivo è impressionante, enorme, bellissima, imponente…..e immagina vederla fare un tuffo davanti ai tuoi occhi….eh sì di conseguenza ti arriva addosso un quintale di acqua!! 😛 La sensazione da asciutto a fradicio nell’arco di un tuffo!! Una sensazione indimenticabile!!”

Margherita – Meridiano307

viaggio nel mondo animale
“Avete mai guardato un leone negli occhi? Il poterlo fare svettava alto nella mia “to do list”, quindi pensate alla mia emozione quando mi sono trovata di fronte questo gattone un po’ più cresciuto e decisamente molto famelico. Ero in Sudafrica e questo al Kruger Park è stato il mio primo safari in assoluto, come poter desiderare un inizio migliore? Un branco di leoni a cena, sembra quasi il titolo di un film ed invece era tutto vero; come vero era il suono assordante delle mandibole intente a triturare le ossa della malcapitata giraffa, come vero era l’odore forte e pungente che riuscivamo a sentire da tanto eravamo vicini. Se chiudo gli occhi riesco ancora a rivedere quella scena, riesco ancora a sentire il vento ed il calore del sole sulla pelle ma soprattutto riesco ancora a sentire il cuore battere per l’emozione.”

Celeste – Be right back

viaggio nel mondo animale
Valladolid si è rivelata una bellissima sorpresa. Il Parco di Campo Grande è popolato da decine di pavoni che scorrazzano liberi, vantandosi come non mai della loro bellezza. Questo sembra essersi messo proprio in posa!”

Ilenia – Blueberry Stories

viaggio nel mondo animale
“Nei pressi di Rovaniemi, d’inverno, ho visto finalmente le renne. Non so perché le immaginavo più grandi, maestose, invece sono basse e tozze… ma simpaticissime. Questa se ne stava per conto suo e non aveva alcuna intenzione di guardarmi – probabilmente si stava chiedendo perché non me ne andassi e non la lasciassi sonnecchiare in pace. Adorabile!”

Ecco la mia foto:

viaggio nel mondo animale
“Ho pensato e ripensato a tutti i meravigliosi incontri ravvicinati che ho vissuto in questi miei anni di viaggi: delfini, canguri, uccelli rari, koala, foche, pinguini, elefanti, cammelli…e anche cani, gatti, mucche e paperelle. Ma non posso dimenticarmi di un momento in particolare: a Phillip Island, in Australia, un giorno io e le mie compagne di viaggio stavamo camminando su un sentiero quando ci siamo bloccate di scatto. Lei era lì, a pochi metri da noi: un’echidna in carne e ossa, in the wild, incredibile! Non ne avevamo mai visto uno fuori da uno zoo, e l’abbiamo avvicinato lentamente, in un misto tra stupore, cautela ed eccitazione. Sono sempre questi i momenti più belli: quelli in cui ci si sorprende per una cosa bella che ci accade in maniera del tutto inaspettata 🙂 “

Come sempre, ringrazio di cuore le persone che hanno regalato 5 minuti del loro tempo al mio #wetravelweshare. Se tu hai dimenticato di farlo, se vuoi farlo ancora o se avresti voluto farlo ma non hai un blog, pubblica una o più foto dei tuoi incontri animali sui social, utilizzando l’hashtag #wetravelweshare!! 🙂

Venerdì prossimo uscirà il nuovo post Back&Forth con il tema di giugno…sono ancora un po’ indecisa, sarà una sorpresa! Tu passa a vedere se il tema ti ispira 🙂 E, se vuoi saperlo in anticipo (e anche se vuoi fare due chiacchiere di viaggi con me una volta al mese), iscriviti alla newsletter di I’ll B right back!

INFO UTILI

#wetravelweshare è un’iniziativa di I’ll B right back che vede la stesura di post in collaborazione con altri blogger, una volta al mese.

  1. A inizio mese, nella newsletter e poi nel post Back&Forth, sceglierò l’argomento per il mese in corso;
  2. Durante tutto il mese ed entro la data indicata insieme al tema, puoi inviarmi una fotografia che sia coerente all’argomento;
  3. La fotografia deve essere corredata da una descrizione tra le 50 e le 150 parole: dove e quando è stata scattata? Che cosa racconta? Perché l’hai scelta? Hai aneddoti o emozioni legati alla foto da raccontare?
  4. Invia la foto e il testo a illbrightback@gmail.com, indicando “#wetravelweshare + il mese in corso” in oggetto, per facilitarmi i compiti. Anche se ti conosco, includi anche il tuo nome e il link al tuo blog;
  5. Vieni a vedere il post finito, l’ultimo venerdì di ogni mese. Lasciami un commento, se vuoi, e condividi (usando l’hashtag #wetravelweshare) con i tuoi lettori! 🙂

Ti è piaciuto il tema di maggio? Qual è la tua foto preferita? Che momento sceglieresti per raccontarmi il tuo personale viaggio nel mondo animale? Fammelo sapere con un commento! 🙂