In Nuova Zelanda ho esaudito due grandi desideri: in questo post ti racconto com’è stato sorvolare un ghiacciaio in elicottero…e atterrarci, anche!

sorvolare un ghiacciaio in elicottero Era il punto 38 della mia bucket list -la lista di quelle cose che mi piacerebbe tanto fare almeno una volta nella vita-: salire su un elicottero. In Nuova Zelanda ho esaudito questo mio grande desiderio e l’ho fatto in uno dei posti che è forse tra i più spettacolari e particolari del mondo: il complesso dei ghiacciai sulla costa ovest dell’Isola Sud neozelandese, tra i quali spiccano il Fox Glacier e il Franz Josef Glacier. Non esagero se ti dico che questa è stata una delle esperienze più esaltanti e da “occhi-a-cuore” della mia vita, e sono veramente grata per aver avuto questa incredibile opportunità!

Westland: dove ci troviamo?

La costa occidentale dell’Isola Sud neozelandese fa parte della regione del Westland, un luogo selvaggio, immerso nella natura e, in parte, ancora molto incontaminato. Il Westland Tai Poutini National Park fu istituito nel 1960 e, insieme ad altri 3 parchi nazionali della zona sud-occidentale della South Island, fa parte della grande area chiamata Te Wāhipounamu (il luogo della pietra verde), denominata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1990.

sorvolare un ghiacciaio in elicottero

Franz Josef e Fox Glacier: perché sono così speciali

Nel Westland Tai Poutini National Park si trovano luoghi naturali di incantevole bellezza; tra laghi, foreste e pascoli, sorgono due ghiacciai, il Franz Josef e il Fox, a circa 20km di distanza l’uno dall’altro. Sono due ghiacciai come tutti gli altri? Sì, ma hanno una straordinaria particolarità: sono gli unici ghiacciai al mondo che scendono a meno di 300 metri sul livello del mare, andando a scomparire in mezzo alla vegetazione di una foresta pluviale. È pazzesco pensare che un ghiacciaio, che scende da montagne di altezze più che consistenti (le cosiddette Southern Alps) possa arrivare così in basso! E sorvolare un ghiacciaio in elicottero a “due passi” dal mare…è pazzesco!!

sorvolare un ghiacciaio in elicottero

Franz Josef Glacier

Il ghiacciaio Franz Josef ha una lunghezza di circa 12km e fu descritto per la prima volta nel 1859. Al 1865 risale la scelta del suo nome da parte del geologo tedescoJulius von Haast, che lo chiamò così in onore di Francesco Giuseppe I Imperatore d’Austria. Il nome di questo ghiacciaio in lingua Maori è Kā Roimata o Hine Hukatere (le lacrime di Hine Hukatere). Pensa che il ghiacciaio termina a soli 19km dal Mar di Tasmania!

sorvolare un ghiacciaio in elicottero

Fox Glacier  

Il ghiacciaio Fox è un pochino meno famoso del Franz Josef, ma altrettanto bello e interessante: lungo 13km, fu così nominato in seguito alla visita dell’allora Primo Ministro neozelandese, Sir William Fox, nel 1872. Il suo nome Maori è Te Moeka o Tuawe.

sorvolare un ghiacciaio in elicottero

Sorvolare un ghiacciaio in elicottero…un sacco di prime volte!

Ci sono diversi modi per ammirare e cercare di capire meglio il vasto e difficile territorio dei ghiacciai Franz Josef e Fox. Uno di questi è…via aria. Prima di iniziare a viaggiare per la Nuova Zelanda ho iniziato a sognare un giro in elicottero su questi ghiacciai, ma non pensavo che alla fine l’avrei fatto davvero! Sorvolare un ghiacciaio in elicottero è stata un’emozione davvero gigantesca, perché:

  • Non avevo mai visto un ghiacciaio così da vicino
  • Non ero mai atterrata sulla cima di un ghiacciaio
  • Non avevo mai visto un panorama di montagna di questa portata, dall’alto ma non troppo
  • Non ero mai salita su un elicottero!!

sorvolare un ghiacciaio in elicottero

Quando sono arrivata a due passi dall’elicottero, pronta a salire a indossare le cuffie giganti, ero in totale fibrillazione e saltellavo come una bimba. Avevo grandissime aspettative, e quello che ho visto nei 40 minuti successivi le ha ampiamente, davvero ampiamente, soddisfatte.

La mia esperienza con Fox & Franz Heliservices

Fox & Franz Heliservices è una compagnia interamente posseduta e gestita da abitanti locali, e si occupa di offrire servizi turistici e commerciali via aria. Ho avuto la meravigliosa opportunità di provare uno dei loro tour turistici (ce ne sono 6 a disposizione, che variano in base alle attrazioni viste e al prezzo), e il mio voto a quest’esperienza non può che essere un 10 pieno!! Fino all’ultimo non eravamo sicuri di partire perché il tempo era un po’ incerto (le condizioni atosferiche vengono costantemente monitorate per una questione di sicurezza, com’è giusto che sia), ma alla fine il cielo si è aperto un po’ e siamo partiti!

Abbiamo scelto l’opzione 4, la più completa: 40 minuti di volo sopra i due ghiacciai Franz Josef e Fox, più la vista di Mount Tasman, Tasman Glacier e Mount Cook (il picco più alto della Nuova Zelanda). Siamo poi atterrati sul Franz Josef Glacier e siamo tornati indietro sorvolando la zona pianeggiante tra le montagne e il mare, tutto all’interno del Westland Tai Poutini National Park e Aoraki/Mt Cook National Park.

Arrow
Arrow
Slider

Cosa posso dire? È stato pazzesco. Scattavo foto, giravo brevi video con il cellulare, e mi sembrava di essere dentro a un documentario. È uno di quei momenti topici di un viaggio, in cui cerchi di fare il pieno di quello che vedi e non sbatti nemmeno le palpebre per non perderti neanche un secondo di tanta bellezza. A quel tempo abitavo in Nuova Zelanda già da mesi, stavo viaggiando da un po’ di settimane, i ghiacciai erano uno dei nostri grandi obiettivi, avevo già visto Mount Cook dal basso…c’erano tante emozioni in circolo, legate non solo alla bellezza dell’esperienza, ma anche al legame che sentivo esistente tra me e quei luoghi. È stata sicuramente una delle esperienze più emozionanti del più importante viaggio della mia vita!

sorvolare un ghiacciaio in elicottero


PRO

-I ragazzi di Fox & Franz Heliservices si sono dimostrati molto competenti: il pilota è anche una guida molto esperta dei luoghi e una persona molto disponibile.
-Non ho altri pro da elencare…lascio parlare le foto e credo che bastino! 🙂

CONTRO

-Ho trovato il servizio un pochino impersonale: nonostante il pilota fosse davvero competente e disponibile, mi è sembrato un pochino distaccato e le sue spiegazioni non erano particolarmente coinvolgenti, per quanto perfettamente puntuali.

CONSIGLI

-Preparati agli imprevisti di un giro in elicottero! Due su tutti: le cuffie scomodissime e l’imprevedibilità del tempo atmosferico, che potrebbe costringerti a rimandare/cancellare il tour anche pochi minuti prima della partenza prevista. I tour cancellati vengono ovviamente spostati oppure rimborsati.
Porta scarpe comode e possibilmente idrorepellenti (per l’atterraggio sul ghiacciaio), una giacca a vento e gli occhiali da sole.


INFO UTILI

Tour: Fox & Franz Heliservices propone sei diversi tour turistici che seguono itinerari leggermente diversi tra loro, e durano dai 10 ai 40 minuti. Esiste anche la possibilità di costruire tour personalizzati.

Costi: i tour hanno diversi prezzi: NZD170 (10 minuti), NZD245 (20 minuti), NZD325 (30 minuti), NZD415 (35 minuti), NZD455 (40 minuti).

Contatti: +64 3 752 0793, info@scenic-flights.co.nz. La compagnia è presente anche su Facebook.

Per maggiori informazioni: visita il sito ufficiale della compagnia. In questa pagina, nello specifico, trovi l’elenco dei tour turistici disponibili.

SCONTO RISERVATO AI LETTORI DI I’LL B RIGHT BACK

Comunica il codice ILLBRIGHTBACK insieme al link di questo post al momento della prenotazione (online o in ufficio), e riceverai uno sconto di $20 per adulto ($10 per bambino) sul tour scelto!


Tu hai mai visto un ghiacciaio da questa prospettiva? Sei mai salito su un elicottero? Lascia un commento e raccontami la tua esperienza o i tuoi desideri in merito!! 🙂

 

Questo è un post sponsorizzato,
ma scrivo opinioni, impressioni e giudizi
con la testa e col cuore,
senza farmi influenzare.