Un altro mese intero in viaggio…e per maggio si prospetta la stessa sorte! Qui troverai riflessioni e preferiti del mese, più il consueto tema per #wetravelweshare.

maggio

BACK – Aprile

Cosa ho fatto ad aprile?

Come era stato marzo prima di lui, anche aprile è stato interamente in viaggio: un viaggio che ha ormai raggiunto le 12 settimane, che continua imperterrito nella sua cavalcata verso sud e poi verso nord, tutto intorno a questa isola che è la South Island della Nuova Zelanda. Nel Back&Forth scorso avevo scritto che per fine aprile saremmo stati sicuramente nell’Isola Nord…ecco, proprio no. Manca ancora un pezzetto di Isola Sud, ma non ce ne facciamo davvero un problema!

Ogni giorno che passa mi sembra di essere in viaggio da una vita; ma poi mi guardo indietro, guardo ai primi giorni di viaggio, e mi sembra di ricordare ogni cosa, anche i più piccoli dettagli. È così che funziona tutto nella vita, no? Eppure ce ne sorprendiamo sempre 🙂

maggio

In questi 30 giorni di viaggio ha iniziato a fare capolino la nostalgia. Non forte, non struggente. Una nostalgia bella, che ti dona il sorriso ogni volta che pensi alla famiglia, alle comodità di casa, al cibo di sempre, agli amici, ai luoghi che ormai sono rifugi. Non ho voglia di tornare a casa ora –però aspetta: tornerei giusto un paio di giorni! Per una doccia di un’ora, abbracci a tutti, un po’ di riposo, le lasagne di nonna…e poi si riparte-. Voglio assolutamente finire questo viaggio, godermi tutto il più possibile, sia i momenti di movimento costante sia quelli in cui bisogna rallentare per forza. Non voglio tornare a casa ora e, anzi, il nostro obiettivo principale, in questo momento, è vivere il viaggio. Viverlo un giorno alla volta, senza fare troppi programmi perché è troppo difficile. Parliamo tantissimo di quello che ci sarà dopo, ho nella testa migliaia di idee e di progetti e di intenzioni e di propositi. Questa mi sembra l’introduzione a un capitolo nuovo…ma intanto mi godo con tutta la forza quello in cui sto vivendo adesso 🙂

maggio

Insomma…non ho molto da raccontarti su questo aprile! È stato tutto incentrato sul viaggio e, se mi segui, sai già tutto. Altrimenti, puoi trovare qui i diari delle settimane di viaggio in aprile:

Settimana 7
Settimana 8
Settimana 9
Settimana 10

Trovi aggiornamenti anche sui social, sempre cercando l’hashtag #B_inNewZealand.

Il mio post preferito…di I’ll B right back

Mi sono divertita tantissimo a scrivere il post dedicato all’esperienza del tour a Twizel, alla scoperta di alcune delle più significative location de Il Signore degli Anelli. Se anche tu sei fan della storia, se vuoi scoprire qualche curiosità sui film e sulla produzione, o anche solo se ti va di ammirare luoghi sconfinati di una Nuova Zelanda selvaggia…vieni a dare un’occhiata!!

maggio

Il mio post preferito…degli altri

Recentemente mi sono imbattuta nel blog di Valeria che si chiama Mente in viaggio. Non ho avuto modo di esplorarlo in modo approfondito, però questo articolo in particolare mi ha colpito, perché tratta di un tema legato al viaggio che va molto di moda in questo periodo: il “mollo tutto e parto”. Si tratta (solo) di una moda? Oppure per alcuni è una vera e propria necessità? Si vive pienamente solo viaggiando ed esplorando il fuori, o lo si fa anche stando a casa ed esplorando quel che sta dentro di noi, la nostra capacità di costruire qualcosa di solito e di coltivare relazioni durature? Valeria ne parla in questo post e, per quanto io non sia d’accordo con lei nel 100% delle sue parole, il modo in cui tratta l’argomento è davvero interessante!

La mia migliore foto su Instagram

Sul mio account Instagram si trovano ormai tantissime foto sulla Nuova Zelanda, e le migliori sono forse quelle in cui la natura e le opere dell’uomo si fondono con armonia. Non a caso, la foto che ha accumulato più cuoricini, ad aprile, è stata questa:

Ci trovavamo all’inizio di The Catlins, la costa sud-orientale della South Island. Questo è il faro di Nugget Point, un promontorio davvero suggestivo nel mezzo del niente più sereno.

FORTH – Maggio

Che programmi ho per maggio?

Forse è meglio che non mi metta a fare pronostici di viaggio, visto che tanto non siamo in grado di fare programmi, tantomeno di rispettarli 🙂 questa volta però è SICURO che lasceremo l’Isola Sud a maggio!

Spero di continuare a sopravvivere senza lamentarmi troppo del vento freddo che ci entra nelle ossa la sera prima di andare a dormire; spero di poter ammirare altri paesaggi senza tempo; spero di tenere viva la fiamma dell’entusiasmo nei confronti di ogni luogo che visitiamo, ogni giorno; spero di poter vivere altre esperienze incredibili e adrenaliniche come quelle che ho vissuto ad aprile. Spero che siano altri 31 emozionanti giorni di viaggio!

maggio

#wetravelweshare: l’argomento di maggio

Come al solito, inizio con il ringraziare le persone che mi hanno dedicato 5 minuti ad aprile. È stato il mese con una partecipazione più ampia e ne sono davvero contenta!

Continuo con il dire che, come ogni mese, il tema di maggio è già stato comunicato sulla mia newsletter, qualche giorno fa. Non sei ancora iscritto? Rimedia subito! 🙂

Questo mese volevo dedicarmi ancora alla natura…ma da un punto di vista diverso.

L’argomento del mese di maggio è

Un viaggio nel mondo animale

Che tu sia un amante degli animali o meno, ti sarà sicuramente capitato di avvicinare e fotografare animali durante i tuoi viaggi. Questo maggio sarà dedicato a loro, agli abitanti di quei luoghi che noi visitiamo e che sanno spesso darci tante emozioni senza chiedere niente in cambio. Scegli tu su cosa concentrarti: il gattino scovato in un vicolo i un borgo medievale, il leone che ti guarda fiero durante uno dei tuoi safari, l’uccellino che si è posato sul tavolino dove stavi pranzando, gli inquilini dello zoo più bello e libero che tu abbia mai visitato…il mondo animale è gigantesco, mostramene un pezzettino!

Le regole sono sempre le stesse ma, siccome non voglio che nessuno faccia il furbetto e non voglio io dimenticarmi di nessuno, ho bisogno che tu sia preciso: scegli la foto, scrivi una descrizione di 50-150 parole, invia tutto a illbrightback@gmail.com indicando in oggetto “#wetravelweshare maggio” entro il 21 maggio. Lo so che non c’è tantissimo tempo, ma essendo in viaggio ho bisogno di organizzarmi con i tempi 🙂 Infine, ti chiedo di venire a vedere il post finito e di condividere su uno dei tuoi social: è il minimo, non credi? 🙂 Il tutto, messo insieme, non ti prenderà più di 5 minuti 🙂

Per le regole più precise e, soprattutto, per ammirare foto meravigliose, ti invito a fare un salto sul #wetravelweshare di aprile.


Com’è stato il tuo aprile? Come vivresti un viaggio lungo come il mio? E che programmi (di viaggio e non) hai per maggio? Raccontamelo con un commento! 🙂